bible_gospel_napoli

Dio parla in molti modi, ma più di tutto parla attraverso la Sua parola. Essa va predicata in tutte le sue parti ed in tutta la sua forma. Tutta la scrittura è divinamente ispirata ed è utile ad insegnare, esortare e riprendere.
Il peggior predicatore del mondo fu un sacerdote chiamato sin dalla sua giovane età, egli è definito un “profeta di rottura”. Questo predicatore non è riuscito a vedere nessuna delle sue profezie realizzarsi ed ha scritto due libri davvero belli ed interessanti. Quest’uomo era Geremia.
Al capitolo 1:19 è scritto: “Essi combatteranno contro di te ma non ti vinceranno, perché io sono con te per liberarti, dice l’Eterno”.
In questo libro ci sono molte note autobiografiche nelle quali egli si definisce molto giovane. Ma Dio lo aveva equipaggiato per questo. Nonostante ciò Geremia non riscontrò nessun risultato e per circa 40 anni predicò lo stesso messaggio. Lui ebbe il coraggio di di perseverare e predicare : “Tornate al Signore, Israele torna all’Eterno”. A motivo di ciò il popolo si allontanò da Geremia.
Non so quanto ti sei allontanato ma Dio, ma Lui parla sempre al tuo cuore se glielo consenti.
Le prediche di Geremia furono un fiasco, addirittura il suo re lo imprigionò mettendolo in una cella del suo palazzo proprio per deriderlo. Nonostante questo lui non smise di predicare il messaggio che Dio gli aveva messo nel cuore. Ad un certo punto della sua vita fa qualcosa di straordinario : voleva comprare un terreno poco prima di essere assaliti dai babilonesi che avrebbero derubato ogni cosa. E nonostante molti lo deridevano e lo scoraggiarono in questo, lui lo compró perché stava semplicemente ubbidendo alla voce di Dio. Quel campo molti anni dopo divenne il cimitero di Giuda il traditore!
Quante cose incomprensibili Dio ci dice di fare?
Dobbiamo avere fede in Lui ed esserGli ubbidienti come fece Geremia.
Dio ci benedica.

Gospel Napoli Theme | Made with love.
Top
Follow us: